Brownie al cioccolato bianco e macadamia – Macadamia and white chocolate brownie

Altra golosissima ricetta preparata per una festa di compleanno e tratta da libro “Biscotti e dolcetti” di Carla Bardi. Questa volta si tratta di un dolcetto americano: il brownie…ce ne sono mille varianti…questa è una delle più buone secondo me. . .provare per credere!!!

macadamia1

Ingredienti:

125 gr di cioccolato fondente
100 gr di noci di macadamia spezzettate
270 gr di cioccolato bianco spezzettato
180 gr di burro
150 gr di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
350 gr di zucchero
4 uova
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

Procedimento:

  • Sciogliere il cioccolato fondente con il burro a bagnomaria.
  • Mescolare farina lievito e sale in un recipiente.
  • montare lo zucchero con le uova con una frusta elettrica, incorporare poi il cioccolato sciolto ed il mix di farina.
  • Aggiungere le noci e le gocce di cioccolato
  • Versare il composto in uno stampo ricoperto di carta da forno e infornare a 180° per 20-25 minuti.
  • Far raffreddare e tagliare a barrette.

libro1

 

Ingredients:

125 grams of dark chocolate
100 grams of chopped macadamia nuts
270 grams of white chocolate chopped
180 grams of butter
150 grams of flour
1 teaspoon of baking powder
350 grams of sugar
4 eggs
1 vanilla bean
1 pinch of salt

How to:
Melt the chocolate with  butter in a double boiler.
• Mix flour, baking powder and salt in a bowl.
• Whip  sugar with  eggs with an electric whisk, stir in the melted chocolate and then add the flour mixture.
• Add the walnuts and chocolate chips
• Pour the mixture into a mold covered with baking paper and bake at 180 degrees for 20-25 minutes.
 Let cool and cut into bars.

 

Biscotti con gocce di cioccolato – Chocolate chip

 

cookies

Per la rubrica “Provati ed approvati” voglio pubblicare varie ricette prese da uno dei miei libri preferiti di pasticceria : Biscotti e dolcetti di Carla Bardi. Purtroppo non ho fatto in tempo a scattare delle foto ( sono stati preparati tutti in un giorno per una festa di compleanno) quindi metterò un ritaglio della foto che si trova nel libro. Naturalmente le ricette che riporto spesso sono modificate, quindi di seguito metterò le dosi ed il procedimento che ho utilizzato io. La dose delle gocce di cioccolata sembra esagerata ma vi assicuro che il gusto ne guadagna. Le dimensioni del biscotto sono una scelta individuale, bisogna sapere però che più grandi si fanno e più devono rimanere in forno.

Ingredienti:

350 gr di gocce di cioccolato

250 gr di farina

un pizzico di bicarbonato

180 gr di burro

200 gr di zucchero di canna

100 gr di zucchero semolato

1 uovo ed 1 tuorlo

vaniglia

un pizzico di sale

 

Procedimento

  • In una terrina mescolare il burro e lo zucchero fino a farlo montare poi aggiungere l’uovo, il tuorlo e la vaniglia.
  • Aggiungere la farina mischiata al bicarbonato ed al sale ed infine aggiungere le gocce di cioccolato
  • Con un cucchiaio disporre l’impasto sulla placca da forno ricoperta di carta da forno.
  • Infornare per 10-12 minuti a 180° poi far raffreddare su una gratella.

libro1

For  ” Tested and Approved ” I want to publish various recipes taken from one of my favorite books of pastry : Cookies and cakes by Carla Bardi. Unfortunately I have not had time to take pictures and for this reason  I’m going to publish a cutout of the photo that is in the book . Often   the recipes that I try are modified, and for the following I will put the doses and the process that I’ve used . The dose of chocolate chips seems exaggerated but I assure you that the taste is so much better . The size of the cookie are an individual choice , but you have to know that the bigger you do the most they have to remain in the oven.

ingredients:

350 grams of chocolate chips

250 grams of flour

a pinch of baking soda

180 grams of butter

200 grams of brown sugar

100 grams of caster sugar

1 egg and 1 egg yolk

vanilla

a pinch of salt

process :
• In a bowl, mix the butter and sugar until it fit then add the egg , egg yolk and vanilla.
• Add flour mixed with baking soda and salt and then add the chocolate chips
• Using a spoon, place the dough on a baking sheet covered with parchment paper.
• Bake for 10-12 minutes at 180 degrees then let cool on a wire rack .

 

 

 

 

Cose di casa, Home stuff – Ferm Living

191

Che ne pensate di questo asciugapiatti? Non potrebbe essere un regalo originale per qualche amica?

Ecco qui il link del negozio: Ferm Living

565

What do you think about these dishtowels? They could  be an original gift for a friend !!

Here is the link of the store: Ferm Living

189

Fichi – Figs Fab 4

Oggi ho selezionato per voi 4 ricette che riguardano i dolcissimi fichi.

I fichi sono frutti ricchi di vitamine, in particolare A, B1, B2, B3 e C. Sono inoltre mineralizzanti grazie alla presenza di calcio, potassio, magnesio, ferro e fosforo e pertanto fortificano ossa e denti, e proteggono la pelle.I fichi sono molto nutrienti, ricchi di zuccheri soprattutto se essiccati; forniscono quindi energia e pertanto sono consigliati a chi svolge attività sportiva, lavori pesanti, ma anche a bambini, anziani e donne incinte. I fichi sono una preziosa fonte di polifenoli, sostanze naturali che svolgono un ruolo importante per la nostra salute. Sono antiossidanti, ossia proteggono le cellule dai danni provocati dai radicali liberi, svolgono un’azione anticancerogena, ossia proteggono le cellule dagli agenti cancerogeni e combattono il colesterolo “cattivo” contribuendo a ridurlo.

Today I have selected for you 4 recipes that relate to the sweet figs.

Figs are fruits rich in vitamins, especially A, B1, B2, B3 and C. They also mineralizing thanks to the presence of calcium, potassium, magnesium, iron and phosphorus and therefore strengthen bones and teeth, and protect the skin. Figs are very nutritious, high sugar especially if dried; therefore provide energy and are therefore recommended to whom plays sports, heavy work, but also to children, the elderly and pregnant women. Figs are a rich source of polyphenols, natural substances that play an important role in our health. They are antioxidants, which protect cells from damage by free radicals, anti-cancer action taking place, that protect cells from carcinogens and fight the “bad” cholesterol by helping to reduce it.

fig

  1. Fig and orange honey mini cakes – Daisy’s world
  2. Fig Chai Tea Bread (Gluten-Free and Vegan) – Beard and bonnet
  3. Fig Honey Jam – Tasty Yummies
  4. Roasted Fig & Walnut Parfait – The roasted root

Natalia Tyulkina – Sweet art

307c1634d63e2eb2a2ee4823674b67ca

Questa bravissima artista Russa crea dei golosissimi pattern.
Questi in particolare sono dedicati alla festa di San Valentino.
Ecco qui il suo sito : Natalia Tyulkina

4c0caf4c81d700d708df387f5e495ddd

This talented Russian artist creates gourmand pattern.
These in particular are dedicated to the  St. Valentine’s day.
Click here for her site: Natalia Tyulkina

d03e830b3a189761265fd5a1815c5de0

Il ciambellone della Lina – Lina’s poundcake

ciambella

Dopo anni di ricerca sulla ricetta del ciambellone perfetto, eccolo qui, direttamente dalla casa della mia suocera Lina, grande cuoca e pasticcera! Soffice e gustoso, la ricetta originale prevede l’utilizzo dello yogurt naturale ma io spesso uso quello al limone, inoltre si possono usare gli zuccherini in superficie ma anche pinoli, uvetta, per finire al posto dello strutto e della margarina si possono mettere 100 gr di burro. In ogni caso questa è la ricetta di come lo fa la mitica Lina !!!!

50 gr margarina
50 gr strutto
130 gr zucchero
250 gr di farina
3 uova
1 vasetto di yogurt
scorza di mezzo limone
1 bustina i lievito
zuccherini

Dividere l’albume dal tuorlo delle 3 uova e montare a neve i bianchi. In un altra ciotola montare i rossi con lo zucchero.
Aggiungere ai rossi lo yogurt, la margarina e lo strutto fusi, la farina mischiata al lievito ed infine la scorza di limone.
Alla fine unire i bianchi montati, mischiandoli delicatamente dal basso verso l’alto per non far perdere l’aria incamerata all’interno. Versare in una teglia spolverizzare la superficie con gli zuccherini e infornare a 180° per circa 30-35 minuti

ciambella fetta

After years of research for the perfect pouncake recipe, here it is, straight from the house of my mother-in-law Lina, a great cook and confectioner! Soft and tasty, the original recipe calls for the use of natural yoghurt but I often use the lemon taste, also you can use the sugar on the surface but also pine nuts, raisins, ending, instead of lard and margarine you can put 100 gr of butter. In any case, this is the recipe from the legendary Lina!

50 gr margarine
50 g lard
130 gr sugar
250 grams of flour
3 eggs
1 cup of yogurt
zest of half a lemon
1 sachet of the yeast
sugar

Divide the egg white from the yolk of the 3 eggs and whip the whites. In another bowl whip the yolks with the sugar.
Add to reds yogurt, margarine and lard melted, flour mixed with baking powder and finally the lemon zest.
Eventually join the whites mounted, mixing them gently from the bottom upwards so as not to lose the air inside forfeited. Pour into a baking dish sprinkle the surface with sugar and bake at 180 degrees for about 30-35 minutes

Mozi shop – Home stuff

farmhouse_enamelpot_yellow

Questo negozio è Australiano ma spediscono in tutto il mondo.

Pieno di oggetti per la casa e non solo…stupendo!

Quelli che ho scelto fanno parte della serie Farmhouse, come fai a non comprarli!!

Ecco di seguito il sito : Mozi

farmhouse_melamine_dinner_plate_chook

This shop from Australia but they ship worldwide.

Full of really Amazing home stuff

The ones I have chosen are part of  Farmhouse serie, how can you not buy them!

Here is the site: Mozi

farmhouse_enamelcup_red

Lamponi – Raspberry Fab4

Oggi ho selezionato dalla rete le 4 ricette più buone che riguardano il lampone,frutto di stagione. Buon divertimento!

Il lampone è composto per l’80% da acqua, dal 10% da carboidrati, dal 5% da fibre, 1,2% da proteine, zuccheri, ceneri e, in piccolissima percentuale, ( 0,6% ) da grassi.
Il lampone è un frutto diuretico, depurativo dell’organismo, rinfrescante, contribuisce a rafforzare le difese immunitarie ed è anche energetico; grazie alla bassa percentuale di zuccheri in esso contenuti, il lampone è un frutto “autorizzato” per i diabetici.

Today I selected from the network the 4 most delicious recipes that relate to the raspberry, seasonal fruit. Have fun!

The raspberry is composed of 80% water, 10% carbohydrates, 5% fiber, 1.2% protein, sugars, ash and, in very small percentage (0.6%) from fat.
The raspberry is a fruit diuretic, detoxifying the body, refreshing, helps to strengthen the immune system and is also energy, thanks to the low percentage of sugars contained in it, raspberry is a fruit “authorized” for diabetics.

tutti

1.Raspberry Rolls – Ironwhisk

2. Mixed berry yogurt muffins – Julia’s album

3. Homemade Raspberry Seltzer – Spoonful of flour

4. Easy rasppberry tart – Chow

 

Strawberryluna

coffee-thee-me750

Andate a vedere tutte le opere di questo artista, simpatiche coloratissime! Sono acquistabili qui:
strawberryluna shop

Come sono state create? Date un occhiata qui:

stawberryluna blog

Fair_is-Fair_trade-750

Go to see all the nice and colorful works of this artist! They are available here:
strawberryluna shop

How they were created? Take a look here:

stawberryluna blog

Crostata di mele e amaretti in sfoglia – Apple tart and macarons in puff pastry

DSC03497 copia

Oggi per la rubrica provati e approvati voglio proporre una ricetta che ho estrapolato dal giornale di cucina “Alice cucina” del mese di Aprile 2013. Io adoro gli amaretti e questa torta è favolosa. L’unico appunto che farei e l’unica piccola modifica che apporterei è la quantità di zucchero nell’impasto. Infatti la torta è risultata un po’ troppo dolce per i miei gusti. In ogni caso scriverò esattamente gli ingredienti riportati nella ricetta, starà poi a voi modificarla secondo i propri gusti. Ed ecco come si fa…

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia

Per la frolla:

250 gr di farina

100 gr di zucchero

2 tuorli

150 gr di burro

la buccia di un limone

sale

Per il ripieno:

150 gr di marmellata di albicocche

400 gr di mele

120 gr di burro

250 gr di amaretti

2 uova

20 gr di zucchero

2 cucchiai di farina

1 cucchiaio di rum

procedimento:

  • Sbucciare le mele e tagliarle a rondelle. Far sciogliere il burro in padella e far cuocere brevemente le mele.
  • Lavorare il burro con lo zucchero in un recipiente, unire le uova, la farina, gli amaretti sbriciolati ed il rum.
  • Preparare la frolla unendo il burro con lo zucchero, i tuorli, la farina, il sale e la buccia del limone, fare una palla e far riposare in frigorifero. Dopo circa mezz’ora stendere la frolla e rivestire una tortiera imburrata.
  • Spennellare con la marmellata di albicocche per disporre le rondelle di mela.
  • Versare il composto di amaretti sulle mele e livellare con un cucchiaio di legno.
  • Adagiare la pasta sfoglia sul composto e tagliare la pasta in eccesso.
  • Sigillare i bordi con una forchetta, tracciare i raggi con un coltello, ricavare un fiore dalla sfoglia e metterlo al centro della torta. Infornare a 190° per 40 minuti circa.

DSC03491 copia

Today for “tested and approved” I’d like to propose a recipe that I extrapolated from the newspaper Cooking “Alice cuisine” of April 2013. I love macaroons and this cake is fabulous. The only comment I would make, and the only little change is the amount of sugar in the dough. In fact, the cake was a bit ‘too sweet for my taste. In any case I will write exactly the ingredients listed in the recipe, it’s up to you then modify it to suit your taste. And here’s how to do it …

ingredients:

1 pack of puff pastry

For the pastry:

250 grams of flour

100 grams of sugar

2 egg yolks

150 grams of butter

the peel of a lemon

salt

For the filling:

150 g apricot jam

400 grams of apples

120 grams of butter

250 grams of macaroons

2 eggs

20 grams of sugar

2 tablespoons flour

1 tablespoon rum

procedure:
• Peel the apples and cut into slices. Melt the butter in a pan and cook briefly apples.
• Cream the butter with the sugar in a bowl, combine eggs, flour, crushed amaretti biscuits and rum.
• Prepare the pastry by combining the butter with the sugar, egg yolks, flour, salt and lemon zest, make a ball and let rest in the refrigerator. After about half an hour roll out the pastry and line a buttered.
• Brush with the apricot jam to arrange the slices of apple.
• Pour the mixture over the apples and level of macaroons with a wooden spoon.
• Lay the pastry over the mixture and cut off the excess dough.
• Seal the edges with a fork, trace rays with a knife, draw a flower from the dough and place it in the center of the cake. Bake at 190 degrees for about 40 minutes.

  • Enter your email address to follow me!




  • teasugarcube@gmail.com
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.